Verifica potenzialità gruppo pilota arredo: Area Golfo

Verifica potenzialità gruppo pilota arredo: Area Golfo

I mercati dei Paesi del Golfo si confermano particolarmente interessanti per le aziende del mobile toscano.

I mercati dei Paesi del Golfo si confermano particolarmente interessanti per le aziende del mobile toscano. Si tratta infatti di mercati che in questa fase di crisi mondiale non risentono di flessioni e che offrono buone possibilità di successo per le imprese in grado di rivolgersi ad un target di livello alto.

E' quanto emerge dalla missione di ricerca nell'area del Golfo Persico - Kuwait, Bahrain, UAE, Qatar - effettuata dal 25 settembre al 2 ottobre 2009 dal Consorzio Casa Toscana, in collaborazione con il Centro Sperimentale del Mobile, grazie al contributo ricevuto dalla Regione Toscana tramite Toscana Promozione. Gli obiettivi: favorire l'ingresso delle produzioni toscane del settore mobile, arredo, complemento sui mercati dell'area del Golfo nonché attivare rapporti stabili tra il sistema di realtà produttive regionali ed un nucleo significativo di operatori locali (importatori/distributori funzionali al posizionamento delle imprese sui mercati di riferimento).

Dalle verifiche effettuate grazie alla nuova missione si conferma anche la necessità per le imprese di posizionarsi su questi mercati in gruppo. Se affrontati singolarmente, la strategia aziendale diventa difficilmente efficace, mentre è la strategia del gruppo ad essere vincente. Dubai resta, nonostante la complessa situazione economica di stasi in cui si trova, il punto organizzativo e strategico da cui muovono tutte le principali attività ed operazioni commerciali. Studi di design e studi di architettura sono i target preferenziali. Si riscontrano anche buone opportunità con l'avvio di partnership con showroom già esistenti, attualmente in fase di riorganizzazione dell'offerta e dunque interessati ad acquisire nuove aziende da collocare sui loro mercati.

Grazie al progetto è stato costituito un gruppo pilota, composto da 14 produttori toscani, un insieme coeso di  aziende non concorrenziali ed in grado, pertanto, di offrire una gamma di prodotti completa e diversificata.

Le idee guida su cui ha lavorato il progetto: rendere omogeneo il gruppo e rafforzare l'idea di creare un ufficio di rappresentanza con mostra campionaria dove poter ospitare gli operatori. 

Verifica potenzialità gruppo pilota arredo: Area Golfo