"Abitare (il) Mediterraneo", Firenze, 5-13 luglio 2007

"Abitare (il) Mediterraneo", Firenze, 5-13 luglio 2007

I risultati del progetto comunitario Euromedsys realizzato nell'ambito del Programma Interreg IIIB Medocc

Il progetto comunitario Euromedsys, realizzato nell'ambito del Programma Interreg IIIB Medocc, si è concluso con una mostra a Firenze nel luglio 2007 per illustrare i prototipi realizzati nell'ambito del percorso.  

Muovendo dalla definizione di un Manifesto dell'Abitare Mediterraneo affidato a frasi chiave - Innovare sulla tradizione / Sviluppare con la natura / Incontrarsi nella diversità / Produrre come identità / Evocare significati - sono stati realizzati prototipi che esprimono i contenuti del Manifesto.

I prototipi sono frutto dell'abbinamento-scambio di imprese e progettisti delle due rive del Mediterraneo e di un workshop tenutosi a Scusse in Tunisia su ceramica-alimentare-Mediterraneo che ha visto la partecipazione di 5 scuole. In occasione della Mostra è stata presentata una rete di Scuole, strutture di servizio ed imprese che si riconoscono nei contenuti del Manifesto dell'Abitare Mediterraneo.

Regioni partner: Regione Toscana, Regione Campania, Région Provence Alpes Côte d'Azur, Regione Andalucia, Gouvernorat de Sousse, Ministère de l'Aménagement du Territoire et de l'Environnement, Région Tanger Tétouan.

Scuole partner: Corso di Laurea in Disegno Industriale, Università di Firenze, Istituto Superiore Industrie Artistiche, ISIA di Firenze, Corso di Laurea in Disegno Industriale, Seconda Università di Napoli, Ecole des Beaux Arts de Marseille, Institut des Beaux Arts, Université de Sousse.
Designers: Riccardo Dalisi, Adriano Design, Mehdi Dellagi con Elettra Brancolini, Farbrice Faber, Khadija Kabbaj, Cherif, Laetitia Sellier, Sandrine Clavel, Geraldine Petit, Donatella Margarita, Roberto Bottiglieri, Bruno Cimmino.

Studenti: Samuele Anzellotti Marwa Baccouche, Michela Bidetti, Amel Ben Belgacem, Mohamed Romdhani, Elena Laudante, Fadhel Naija, Félix Richard, Gennaro Saiano, Ferdinando Mari, Tabel Barboura, Pasquale Salzillo, Filippo Rossi, Guido Garotti, LN Boul, Ramzi Mehrez,Filippo Rossi, Carla Martino, Raphael Bertrand.

Imprese: Bardi (Quarrata -Toscana), Housegarden (Quarrata -Toscana), Francesco Del Re (Tavernelle - Toscana), Macaedis (Macael, Almeria), Terre d'Oc (Lanuéjols - Languedoc), Bernex (Pays d'Aubagne), Artigiani ceramisti di Mouknine

- Cura mostra: Mario Buono e Giuseppe Lotti, hanno collaborato alla cura Ilaria Bedeschi e Caterina Fiorentino

- Progetto Allestimento: Ilaria Bedeschi, Michela Bidetti, Giuseppe Lotti, Gloria Refini, Laura Sandroni

- Progetto video: Stefano Fomasi - Fake Factory

"Abitare (il) Mediterraneo", Firenze, 5-13 luglio 2007
<
>