Interreg IIIC EDDT –

Interreg IIIC EDDT –

l progetto EDDT "Renforcer le développement économique Epine Dorsale du Développement Territoriale" www.eddt.org è un'operazione quadro regionale

Il progetto EDDT "Renforcer le développement économique Epine Dorsale du Développement Territoriale" www.eddt.org ha rappresentato un'operazione quadro regionale alla quale Eurobic Toscana Sud ha partecipato come partner ed in cui il Centro Sperimentale del Mobile è stato coinvolto come promotore e partner di alcuni sottoprogetti.

Capofila del Progetto EDDT: Nersant, associazione degli industriali del distretto di Santarem costituita nel 1988, che registra più di 900 imprese associate su un territorio di 450.000 abitanti.
La missione di NERSANT è la promozione e lo sviluppo economico del distretto, attraverso azioni di sostegno alle imprese. www.nersant.pt. Terzo partener: PAYS DE HAUTE-PROVENCE. Ente territoriale sul crocevia della regione PACA (Provence Alpes Cote d'Azur), sull'incrocio delle assi Marsiglia-Digne e Avignone-Nizza. E' caratterizzato da una forte identità geografica, storica, culturale ed economica che ha permesso, grazie ad un'antica tradizione di lavoro collettivo e una forte mobilitazione di risorse europee a suo favore, di posizionarla come "Pays" pilota dal 1995. Vero territorio di progetto, il Pays de Haute Provence è un attore importante in tema di sviluppo dinamico dell'economia locale. www.paysdehauteprovence.com

Il progetto ha puntato a favorire lo sviluppo economico attraverso un tessuto di imprese che cooperano sfruttando le sinergie ed i benefici della prossimità spaziale e funzionale.

Le attività del progetto si sono articolano, tra il 2004 e il 2005, su tre assi d'intervento prioritari:
· Marketing territoriale per favorire la cooperazione tra imprese e la sensibilizzazione di gruppi d'interesse;
· Sostegno alla creazione di imprese da parte di soggetti deboli;
· Sviluppo del partenariato impresa-scuola/università/organismi di formazione.

A partire dai tre assi prioritari le attività del progetto si sono sviluppate su due azioni:
· Elaborazione e sviluppo di progetti e azioni pilota di cooperazione diretta tra i partner del progetto.
· Sviluppo di sottoprogetti finanziati attraverso fondi specifici accessibili agli attori economici ed istituzionali operanti nei tre territori partner e regolati da bandi lanciati a partire dai primi mesi del 2005.

A partire da aprile 2004 le svariate riunioni transnazionali sono servite ad approfondire le conoscenze dei partner riguardo ai diversi contesti territoriali ed a organizzare il lancio dei sottoprogetti individuando settori o tematiche di particolare interesse per i tre territori partner:
- Turismo;
- Settore del mobile;
- Innovazione e trasferimento tecnologico

Il Centro Sperimentale del Mobile è stato coinvolto come promotore e partner nei seguenti sottoprogetti:
DESTER
ECOIDENTITE'
PASS
CBC
VFL
COOPMOB

Interreg IIIC EDDT –