DESTER – design et territoire: le cas des matériaux pierreux

DESTER – design et territoire: le cas des matériaux pierreux

Un lavoro comune di studenti, docenti e consulenti dei paesi partner del progetto per il settore del travertino al fine di individuare nuove soluzioni per l'uso del materiale.
DESTER – design et territoire: le cas des matériaux pierreux

Promotore : CSM
Partner italiano: TAD - Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design www.taed.unifi.it
Partner francese : ESBAM - Ecole Supérieure des Beaux Arts de Marseille www.esbam.fr
Partner portoghese : IPT - Istituto Politecnico de Tomar www.ipt.pt

Obiettivi: Il progetto è parte dell'Interreg Eddt e ha mirato a far lavorare insieme (2004-2006) studenti, docenti e consulenti dei 3 paesi partner sul settore del travertino per l'individuazione di nuove soluzioni per l'uso del materiale. I partner hanno selezionato un gruppo di 15 studenti (5 francesi, 5 portoghesi e 10 italiani) che, guidati da un gruppo di docenti e consulenti di marketing e design, hanno lavorato in Toscana, nell'area di Rapolano - importante polo di produzione e lavorazione del travertino a livello nazionale - in occasione di due workshop della durata di 1 settimana in febbraio 2006 e 4 giorni in ottobre 2006.

Il progetto è stato finalizzato a facilitare le relazioni tra domanda (le imprese) e offerta d'innovazione (l'università) mettendo a disposizione delle imprese del settore le capacità innovative di un gruppo di 20 studenti.
Il primo workshop ha avuto come obiettivo quello di prefigurare scenari futuri per il settore, ipotizzare e progettare concept di prodotti sulla base delle indicazioni fornite dalle imprese stesse.
Dopo alcuni mesi di lavoro a distanza, in ottobre 2006 sono stati presentati i risultati dell'attività condotta da studenti, docenti ed imprese in occasione di 4 giornate di incontro. Il 27 ottobre 2006 sono stati presentati al territorio i 20 progetti scaturiti dal lavoro degli studenti e premiate le 5 proposte più interessanti.

I risultati di DESTER sono inoltre stati presentati il 27 ottobre 2006 ai rappresentanti dei centri di design che, con il CSM, fanno parte del network di SEEDESIGN  www.seedesign.org

DESTER – design et territoire: le cas des matériaux pierreux