Attività promozionali e eco sostenibilità in collaborazione con la Cina nei progetti presentati dal Csm sul bando Internazionalizzazione

Attività promozionali e eco sostenibilità in collaborazione con la Cina nei progetti presentati dal Csm sul bando Internazionalizzazione

E’ scaduto il 31 marzo 2015 il bando regionale "Aiuti alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) per il sostegno dei processi di internazionalizzazione"

E’ scaduto il 31 marzo 2015 il bando regionale "Aiuti alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) per il sostegno dei processi di internazionalizzazione". Il Centro Sperimentale del Mobile ha presentato 5 progetti. In particolare ne ha elaborato uno con l’Università di Nanchino finalizzato all’individuazione di opportunità di mercato per il settore macchine lavorazione legno, nell’ottica di rispondere alle recenti necessità produttive delle aziende cinesi. A inizio marzo la Cina, infatti, ha varato un piano quinquennale in cui sono stati previsti una serie di criteri di efficientamento energetico. che prevedono che le aziende debbano seguire un veloce percorso di innovazione e di miglioramento del  processo e dunque una sostituzione dei macchinari attuali. Il bando "Aiuti alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) per il sostegno dei processi di internazionalizzazione" è finalizzato a migliorare la competitività delle piccole e medie imprese nei nuovi mercati internazionali. L’obiettivo è quello di incentivare gli investimenti in attività dedicate allo sviluppo di reti commerciali all’estero. Per questo il bando ha previsto finanziamenti per la partecipazione a fiere e saloni internazionali, l’apertura di uffici e sedi espositive all'estero, la realizzazione di attività di incoming, servizi promozionali, supporto specialistico all’internazionalizzazione e supporto all'innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati. Tra i mercati privilegiati ci sono Cina, Brasile, India, Turchia e Corea, ma anche Usa, Giappone, Messico, Uae, Vietnam e Indonesia. 

17 aprile 2015 

Attività promozionali e eco sostenibilità in collaborazione con la Cina nei progetti presentati dal Csm sul bando Internazionalizzazione