Call di Horizon 2020: due “finestre” per partecipare

Call di Horizon 2020: due “finestre” per partecipare

Applicazione di nanotecnologie, materiali innovativi, tecnologie di fabbricazione e lavorazione avanzate da parte delle PMI i temi oggetto dei bandi

Ancora due “finestre” aperte fino alla conclusione del 2015 per le call del Programma europeo Horizon 2020 che prevede finanziamenti complessivi per 233 milioni euro. In dettaglio le prossime scadenze, dopo la data del 17 giugno, sono: il 17 settembre, il 25 novembre 2015.
Vanno dunque avanti le attività del Centro Sperimentale del Mobile e del Polo di Innovazione sul sistema degli Interni CENTO anche in questo contesto. In primo luogo si continua a lavorare su “Accelerating the uptake of nanotechnologies, advanced materials or advanced manufacturing and processing technologies by SMEs” che si occupa di nanotecnologie, materiali innovativi, tecnologie di fabbricazione e lavorazione avanzate per le PMI.
“SME business model innovation” è l’altra call di interesse. La sfida è quella di introdurre innovazione in settori tradizionali come quelli del manifatturiero grazie a nuovi modelli di business e organizzazione. Di particolare importanza per i nuovi modelli di business saranno i servizi orientati all'utente, i servizi connessi al patrimonio culturale e al turismo.
Ed ancora, di particolare interesse “Boosting the potential of small businesses for eco-innovation and a sustainable supply of raw materials”. In questo caso il focus è sulle materie prime e l’innovazione eco sostenibile. Se l’innovazione è il motore della green economy, questa call è destinata a tutte le azioni eco-innovative che le piccole e medie imprese possono sviluppare nei nel contesto dell’efficienza delle risorse. In questo campo sono ammissibili tutte le idee legate a prodotti, processi, servizi e modelli di business nei vari settori e nelle varie discipline.
Per informazioni e approfondimenti è possibile contattare direttamente il Centro Sperimentale del Mobile/Polo CENTO chiamando lo 0577 937457 o mandando una mail a ilaria@csm.toscana.it.
 

1 luglio 2015 

Call di Horizon 2020: due “finestre” per partecipare