Industria 4.0: il Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento ospita l’incontro di progetto europeo IN4WOOD

Industria 4.0: il Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento ospita l’incontro di progetto europeo IN4WOOD

Sul tavolo le opportunità di studio e di formazione professionale nell’era dell’Industria 4.0
Industria 4.0: il Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento ospita l’incontro di progetto europeo IN4WOOD

Il Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento ospita questa settimana, nella giornata di mercoledì 5 Aprile, presso il Design Campus di Calenzano, il secondo incontro del progetto europeo IN4WOOD, incluso nel quadro del bando Erasmus + “Cooperation for innovation and the exchange of good practices-Sector Skills Alliances”, il cui obiettivo finale è lo sviluppo di nuove opportunità di studio e di formazione professionale per più di quattro milioni di cittadini europei tra il 2014 e il 2020.

L’Europa si trova infatti di fronte ad una nuova rivoluzione industriale - la cosiddetta Industria 4.0 -in cui l'espansione delle comunicazioni e delle reti wireless, lo sviluppo di robot sempre più intelligenti e di macchinari tecnologici hanno modificato il modo di produrre le merci. Per cogliere le opportunità e i vantaggi di questa nuova rivoluzione digitale, le aziende devono investire in attrezzature, tecnologie dell’informazione, della comunicazione e di analisi dei dati.

È proprio questo il tema al centro dell’incontro di mercoledì ospitato dal Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento - il secondo dopo il kick-off di avvio progetto che si è tenuto ad Yecla, presso la sede della capofila CETEM (Centro tecnológico del mueble y la madera de la Región de Murcia).

Gli enti e i professionisti partner di IN4WOOD, nell’arco dei tre anni di durata del progetto, intendono innovare il settore della formazione professionale focalizzandosi sui fabbisogni nel settore ICT per accrescere la competitività delle imprese del settore mobile e arredamento, e di sviluppare e riconoscere un Curricula comune per colmare le lacune di competenze nell’industria 4.0 per direttori di produzione e amministratori delegati dell'industria del legno e del mobile.

Il progetto IN4WOOD, accanto al CSM, vede come partner fornitori di tecnologia, professionisti della formazione ed esperti del settore legno e mobili provenienti da cinque paesi dell'Unione europea (Spagna, Italia, Gran Bretagna e Germania), con l’obiettivo di rafforzare lo scambio di conoscenze e buone prassi tra tali soggetti e il mercato del lavoro ed aumentare il riconoscimento di qualifiche riconosciute a livello europeo per manager e dirigenti del settore.

 

Industria 4.0: il Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento ospita l’incontro di progetto europeo IN4WOOD