Centro Sperimentale del Mobile dalla parte dell’Innovazione

Centro Sperimentale del Mobile dalla parte dell’Innovazione

Centro Sperimentale del Mobile dalla parte dell’Innovazione

Intelligenza artificiale, big data, realtà aumentata, IoT e piattaforme sono tra le principali parole chiave della quarta rivoluzione industriale e rappresentano i temi che abbiamo affrontato nelle due giornate di “Tempi Moderni”, l’evento che si è svolto nelle giornate del 24 e 25 Maggio all’Impact Hub di Firenze, nell’ambito della attività OD&M (Open Design & Manufacturing).

Durante l’evento, dedicato a studenti, docenti e imprenditori, abbiamo cercato di individuare le conoscenze, le competenze e i linguaggi necessari ad affrontare la rivoluzione 4.0, oltre a definire un percorso di integrazione tra il progresso tecnologico e quello umano in chiave inclusiva e sostenibile.

Tra i relatori, anche Cosimo Savio di Savio Firmino, una delle aziende del Centro Sperimentale.

Sempre di innovazione si è parlato al Karlsruher Institut für Technologie (KIT) di Karlsruhe, che il 16 e 17 maggio ha ospitato il meeting del progetto europeo IN4WOOD, finanziato dall’UE Erasmus + Program e nato per sviluppare professionalità e competenze nel settore del legno. Dopo la prima fase di somministrazione dei questionari, abbiamo valutato i risultati del processo e iniziato a definire i prossimi step di azione.

 

Centro Sperimentale del Mobile dalla parte dell’Innovazione